Benvenuti al nostro sito

+ 39 351 695 6256 || missionimvcitalia@gmail.com

RITIRO MVC – MANDELA 2022 – PARS II

Lo scorso fine settimana, da venerdì 28/10 pomeriggio fino a martedì 01/11, festa di ognissanti, siamo stati a Mandela per fare un bellissimo ritiro, dove, aiutati da diverse attività, siamo entrati nella dinamica del silenzio interiore, per conoscere meglio noi stessi alla luce di Cristo (attraverso la sua Parola). Ci sono stati diversi momenti di riflessione personale, di conferenze, di lettura, di preghiera (il rosario, l’adorazione, i sacramenti, ecc), e di profondi dialoghi personali e di gruppo…e anche di tanti spazi di condivisione in un clima di sincera amicizia, in mezzo a delle bellissime passeggiate nei dintorni. Tutto quanto ci ha permesso di entrare in contatto con Dio e con noi stessi.

ITINERARIO DEL RITIRO: LE NOZZE DI CANA (Gv 2, 1-12)

Per il nostro itinerario spirituale abbiamo scelto le nozze di Cana. Questo brano del Vangelo di Giovanni è stato decisivo per capire il ruolo di Maria nelle nostre vite, e soprattutto per scoprirci invitati da Gesù a una vita piena di profondità, di senso, e di gioia.

MOMENTI DI PREGHIERA

Come momenti fondamentali di preghiera, oltre agli immancabili spazi di meditazione personale, abbiamo avuto: il rosario, la veglia eucaristica (abbiamo accompagnato Gesù tutta la notte), la messa, ecc.

PASSEGGIATE, DIALOGHI E ALTRO…

Abbiamo anche organizzato una visita al monastero di Subiaco e al laghetto di S. Benedetto, e anche al Monastero di S. Cosimato dove si trova l’Eremo di S. Benedetto, nonché il luogo dove si produsse il miracolo del calice!

Pregarono insistentemente il Santo affinché prendesse la guida della loro comunità… quando lo convinsero accettò l’incarico e iniziò a vigilare sul loro operato e sull’osservanza monastica… i monaci però ben presto si resero conto del loro errore: nulla era loro più permesso come prima! Per questo decisero di avvelenarlo… Ma S. Benedetto tracciando il segno della croce per la benedizione della coppa di vino avvelenato fece qui il suo miracolo… la coppa andò in frantumi! Siamo proprio nelle grotte dove avvenne il miracolo!… avvenne il miracolo!”

Subiaco